Benefici di essere vegetariano

10 benefici di essere vegetariano

 

vegetariani

 

 

Prima di tutto, tenete a mente che essere vegetariani senza seguire una dieta corretta ed equilibrata può non essere sano o la scelta migliore. Quindi, per coloro che decidono di seguire questo stile di vita dovrà sapere quali sono i requisiti di proteine vegetali necessari per essere in buon equilibrio.

La dieta vegetariana ha molti benefici se fatta correttamente e densa di nutrienti.

Vi darò 10 benefici che possono essere ottenuti da una dieta vegetariana se viene preso correttamente.

 

1. Essere vegetariano migliora l’umore.

Gli studi dimostrano che i vegetariani sono probabilmente più felici dei mangiatori di carne. Infatti, i vegetariani hanno punteggi più bassi su depressione e prove di umore rispetto a coloro che mangiano pesce e carne.

 

2. Controllo delle malattie.

Quando i latto-vegetariani, i latto-ovo-vegetariani o Vegans mangiano bene, è naturale che sia basso in grassi saturi e colesterolo, riducendo così la possibilità di rischio di attacco cardiaco.

Dati epidemiologici mostrano che i vegetariani soffrono meno di malattie cardiache coronariche, ipertensione, obesità, diabete di tipo 2, cancro legato alla dieta, diverticolite, costipazione e gas, tra molti altri. Ciò può essere attribuito ad un’ elevata assunzione di fibre, fitonutrienti, antiossidanti, flavonoidi e carotenoidi.

 

3. Figura sottile.

I vegetariani in genere pesano meno, hanno una figura più sottile, e questo è il risultato di una dieta a basso contenuto calorico composto da cereali, legumi, noci, semi, frutta e verdura.

 

4. Meno tossicità.

Le fonti vegetali sono più sicure degli alimenti animali, in particolare se si consumano frutta e verdura biologiche.

Meno malattie di origine alimentare, meno antibiotici. I batteri, i parassiti e le sostanze chimiche tossiche sono più comuni nella carne commerciale, nel tacchino e nei molluschi rispetto agli alimenti a base vegetale.

 

5. Salvare il pianeta.

Una dieta a base vegetale è più rispettosa delle piante perché richiede meno energia e meno terreni agricoli per l’ alimentazione.

 

6. Migliore visione.

Particolarmente, i vegetariani tendono ad avere una visione migliore e meno degenerazione maculare.

 

7. Maggiore risparmio.

Le verdure sono di solito più economiche, tranne per alcune “prelibatezze esotiche”. Si incoraggia un risparmio nel costo totale dell’ acquisto di cibo.

 

8. Meglio per prestazioni atletiche.

Mentre molti si concentrano sull’assunzione di proteine animali, dovrebbero essere meglio consigliati al riguardo, come una dieta vegetariana ben equilibrata con la corretta assunzione di proteine vegetali, carboidrati complessi, basso contenuto di grassi saturi e carico di vitamine e minerali può essere ottimale per le prestazioni sportive. Anche se c’ è un conflitto di opinioni in alcuni studi, possiamo sentire da atleti di alto livello che si sono convertiti al vegetarianesimo.

 

9. Sostegno ai diritti degli animali.

Probabilmente il motivo migliore. Quando il vegetarianesimo è una decisione presa per motivi etici, cerchiamo di migliorare il benessere degli animali.

 

Non si può mangiare ciò che ha un volto.
(Paul McCartney)

 

10. Longevità.

I vegetariani godono di una vita più lunga e sana rispetto a quelli che mangiano carne rossa.

 

In conclusione, essere vegetariano ti aiuterà a te e agli essere vivi del pianeta.

 

Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l’evoluzione verso una dieta vegetariana.
(Albert Einstein)

 

 

Mundo Meditar

Infine, se vuoi sapere di più sul benessere entra qui: Benessere

Oppure visita il nostro blog 

Inoltre puoi visitare il nostro canale YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja