Legge di attrazione, che cos’è e come funziona?

 

legge di attrazione

 

Il segreto della legge di attrazione

Siamo emettitori di frequenza. Attiriamo nella nostra vita situazioni create dalle nostre emozioni, dai nostri comportamenti, dalle nostre convinzioni profonde … con frequenze vibratorie simili a quelle che emettiamo.

Qualunque cosa accada nella tua vita, se si sceglie di concentrarsi sui pensieri più positivi che possono aiutarti, allora ti renderai conto che attiri il meglio per te stesso.

Trova il tuo modo e… Osare essere felice!

I più recenti progressi scientifici nella fisica quantistica mostrano che i nostri pensieri ed emozioni sono in realtà onde di energia, vibrazioni.

Ognuna di queste onde vibra ad una frequenza particolare e attira altre frequenze simili.

 

Come funziona la legge di attrazione

 

Possiamo immaginare noi stessi come una radio che usiamo per trasmettere e sintonizzarci sulla frequenza che vogliamo sentire.

Siamo emettitori di frequenza. Attiriamo nella nostra vita situazioni create dalle nostre emozioni, dai nostri comportamenti, dalle nostre convinzioni profonde … con frequenze vibratorie simili a quelle che emettiamo.

Illustriamoci con un esempio: un dirigente d’azienda pensa: “Siamo nel bel mezzo di una crisi immobiliare. Dovremo stringere la cinghia”.

Questa persona sta già accettando la carenza. Il motore qui è già paura (emozione non molto efficiente per la vendita).

Lo stesso uomo o la stessa donna sta aumentando la crisi che già esiste senza il suo aiuto, piuttosto che concentrarsi sulla fiducia in se stessa di cui ha più che mai bisogno, sulla propria capacità di efficienza.

Emette un’onda a bassa frequenza di vibrazione professionale, oltre ad essere molto sgradevole personalmente.

Tale comportamento può solo attirare più situazioni che spaventano un po ‘di più ogni giorno.

Il risultato: non venderai nessuna proprietà… quindi si sentirà davvero male, imprigionato dalla sua stagnazione perché non si rende conto di quello che sta attraendo lo fa la stessa persona.

In questo modo se ti concentri su ciò che ti fa sentire bene (felice, rilassato, entusiasta) si otterrà più situazioni, cose, persone, ecc che ti farà sentire allo stesso modo.

D’altra parte, se ci si concentra su ciò che ti fa sentire male (triste, ansioso, arrabbiato, ecc), si attirerà situazioni nella tua vita che corrispondono a quella sensazione.

Tieni presente che per la legge di attrazione non c’è né giusto né sbagliato.

L’Universo riflette solo il tuo stato d’animo e manifesta i tuoi desideri.

Facciamo un esempio: due persone si trovano in un ingorgo stradale causato da un incidente e aspettano da mezz’ora che la strada si sgomberi.

Il primo è scontroso, si lamenta con il governo, come il paese sta facendo, quanto male la gente sta guidando, come la vita è dura e ingiusta per permettere che gli incidenti accadano.

Ed è proprio questo che lo’universo gli darà indietro. Il secondo decide di riposare un po’, ascolta una bella musica rilassante e decide di approfittare di quei momenti di pausa che l’Universo gli offre.

Il segnale che invia è di benessere, di fiducia nella vita e nei suoi processi, ed è ciò che l’Universo gli restituirà.

 

Il potere del desiderio è illimitato

 

La legge di attrazione è sempre stata conosciuta, nel corso dei secoli. Tuttavia, era gelosamente custodito da gruppi di persone che intendevano usarla a proprio vantaggio.

Avevano la falsa convinzione che non ci fosse abbastanza ricchezza e abbondanza per tutti e volevano solo per se stessi. Nascondendo questa potente fonte di potere, sono riusciti ad avere persone sottomesse.

Non importa se sei ricco o povero, alto o basso, sano o malato, uomo o donna, giovane o anziano…. la legge di attrazione come specchio creativo funziona sempre.

E ti puoi chiedere, come può essere che funzione anche per le persone che hanno maltrattato animali, che rubano, che sono egoista, ecc … La legge di attrazione è una legge universale. Come la Legge di Gravità, se salti su tornerai a terra, non importa se sei gentile, generoso… cadrai come se fossi stato una cattiva persona…

 

Come si può dire se si sta utilizzando la legge di attrazione a proprio vantaggio

 

Qualunque cosa accada nella tua vita, se scegli di concentrarti sui pensieri più positivi che possono aiutarti, allora ti renderai conto che attiri il meglio per te stesso.

Non parliamo di sentirci mai tristi, soli, nervosi, persi, quello che dobbiamo fare è uscire da quello stato e non rimanerci. Devi renderti conto che se non esci da quel stato negativo, continuerai ad attirare quelle brutte sensazioni.

Notate la reazione di due persone diverse alle stesse difficoltà. Non è mai la stessa. Uno sfrutta la difficoltà per crescere nell’affrontarla e superarla, l’altro la sfrutta per cadere nella trappola della vittimizzazione.

Quando ti senti male: triste, ansioso, arrabbiato, geloso, invidioso, disanimato… trova il modo di cambiare questa atmosfera, scegli altri pensieri che ti permettano di sentirti bene: felice, rilassato, in calma… In questo modo velocizzi il processo di attrazione di tutti i tipi di beni nella tua vita.

Esempi di cose che possiamo fare per aumentare la nostra vibrazione:

leggere un libro sulla legge di attrazione (sempre ispira e rassicura), fare una affermazione, chiamare un amico, guardare le immagini del viaggio che si desidera fare, o la casa che si desidera acquistare o la macchina … ascoltare la musica che ti ispira o musica rilassante … fare ciò che ti aiuta a uscire dai pensieri negativi, e ritrovare la tua felicità di nuovo.

Quando cadiamo e ci sentiamo male, è importante non rimanere troppo a lungo in questa sensazione di bassa vibrazione. Agisci, fai qualcosa, fai cose che ti ispirano.

 

Lo sai, l’Universo è una riflessione creativa e riflette esattamente su quello che ti concentri di più o dai più interessi…

 

Trova il tuo modo e… Osare essere felice!

 

Ricorda, l’universo attira sempre le cose che concordano con la tua vibrazione.

 

E tu… metti in pratica la legge di attrazione ?

 

 

Visita il nostro BLOG

 

Ti può interessare: BENESSERE

 

 

Mundo Meditar