7 strategie per sviluppare intuizione

7 strategie per sviluppare l’intuizione

 

Diverse tecniche essenziali per esaltare una qualità utile: l’intuizione.

 

 

intuizione

 

Una delle chiavi del successo nella vita e nel business è l’intuizione.

Le persone con grande capacità di intuizione sono in grado di orientarsi con molto più successo lungo i sentieri della vita.

L’intuizione è definita come la capacità di conoscere, comprendere o percepire alcuni aspetti interessanti della realtà in modo chiaro, anche senza l’intervento del nostro esame razionale.

In altre parole, l’intuizione ci permette di prendere buone decisioni in modo rapido ed efficace, ci avverte di alcuni pericoli e ci aiuta a creare una visione più ampia delle cose che ci circondano.

Ci sono molte tecniche e strategie per sviluppare questa capacità di intuire.

Nel post di oggi cercheremo di spiegare alcuni degli esercizi più potenti per sviluppare le vostre capacità di intuizione.

L’intuizione è quella guida vitale che, in modo semiautomatico, ci aiuta a prendere le decisioni giuste, a risolvere i problemi e ad avere più successo in quasi tutti i campi della vita:

professionale, accademico e personale.

Tuttavia, si tratta di un’abilità che spesso non viene presa in considerazione e che pertanto non riceve molta attenzione da parte delle istituzioni pubbliche.

Questo significa che il nostro sistema educativo non incoraggia lo sviluppo dell’intuizione, nonostante i molti benefici di questa capacità di affrontare la vita quotidiana.

Per aiutarvi a capire la bontà dell’intuizione e per aiutarvi a migliorare questa capacità, abbiamo studiato questo argomento e vi abbiamo portato un totale di sette strategie pratiche e molto utili per promuovere questo “sesto senso” che le persone con un senso dell’olfatto per affari e per la vita in generale.

 

 

1. Di base: fidati dei tuoi presentimenti

 

Sarà molto difficile sviluppare l’intuizione se si nega costantemente la sua influenza sulle decisioni quotidiane.

Per migliorare le tue abilità intuitive devi iniziare a dare loro una certa credibilità, sufficiente a prendere in considerazione almeno i tuoi presentimenti quotidiani.

Succede spesso:

Bisogna prendere una decisione importante nella propria vita, e uno dei percorsi possibili, anche se da un punto di vista razionale sembra una buona idea, non genera un buon feeling.

C’è qualcosa in quel possibile percorso che, sebbene razionalmente non si possa esprimere a parole, non genera sufficiente fiducia in voi.

In questo momento, la vostra intuizione vi sta dando un segnale di avvertimento:

quel percorso non sembra il più desiderabile.

E ‘abbastanza probabile che ti sei salvato di essere investito grazie alla intuizione, un’intuizione improvvisa che ti ha fatto fermare proprio quando una macchina stava per colpire.

Non hai avuto il tempo di pensare di essere in pericolo, hai appena notato qualcosa ed evitato l’incidente.

Quando l’emozione generata da qualcosa (o qualcuno) è piuttosto negativa, ci troviamo di fronte a un’intuizione.

La nostra voce interiore ha questa capacità di farci capire che c’è qualcosa che non ci convince.

Dobbiamo rafforzare il nostro pensiero euristico, per garantire che sia in grado di rispondere in modo efficace alle esigenze della vita quotidiana.

 

 

2. Differenziare tra pregiudizio e intuizione

 

Attenzione: i pregiudizi non sono paragonabili all’intuizione (o ai palpiti).

I pregiudizi sono idee preconcette che ci fanno avere una certa avversione verso certe persone per la loro origine etnica, religiosa, culturale o sociale, o per qualche altra caratteristica del loro fisico e della loro personalità che inconsciamente associamo a qualcosa di negativo.

Dobbiamo cercare di distinguere chiaramente tra il pregiudizio e l’intuizione.

L’intuizione dovrebbe essere una bussola emotiva, ma è importante di essere in grado di distinguere tra emozioni e idee preconcette o quelle che ci hanno inoculato culturalmente.

Se la nostra intuizione ci manda segnali di avvertimento per non fidarci al 100% di qualcuno, dobbiamo cercare di valutare in che misura questo segnale è interferito con alcuni pregiudizi e stereotipi che possiamo avere contro questo “tipo di persona”, e fare attenzione a non essere influenzati negativamente da alcune esperienze passate.

 

 

3. Pratica meditazione e Mindfulness

 

Tutto ciò che ci aiuta a conoscere meglio noi stessi migliorerà la nostra intuizione.

Le antiche pratiche di meditazione, e anche filosofie come Mindfulness hanno chiari benefici per la nostra mente:

ci rende più capaci di assorbire stimoli e informazioni, anche cose che prima passavano inosservate.

Inoltre, queste tecniche di meditazione ci portano un maggiore equilibrio emotivo.

La meditazione richiede una pratica continua.

Non si può meditare solo un giorno ed è così: bisogna capire che è un’abitudine che richiede molta perseveranza, come praticarla?

Basta mettersi a proprio agio in un luogo dove ci sono pochi elementi di disturbo, mettere la schiena diritta e rilassarsi.

A poco a poco, l’ansia, lo stress e le preoccupazioni quotidiane svaniranno, sulla base di una buona tecnica di respirazione.

Approfittate di questo per ascoltare la vostra voce interiore, che è così intimamente legata alla capacità di intuire.

Con la meditazione ci liberiamo anche dello stress ed è un buon modo per aumentare la nostra concentrazione e creatività.

Ha solo vantaggi.

 

Leggi questo articolo: Cos’è MINDFULNESS ? Come si fa Mindfulness ?

 

4. Una tecnica curiosa: la visualizzazione del paesaggio

 

Ci sono diverse tecniche molto potenti per sviluppare l’intuizione.

Uno di questi è la visualizzazione: come funziona?

1. In primo luogo, è necessario chiudere gli occhi e concentrarsi sulla respirazione.

Stabilirsi e cercare di trovare uno spazio piacevole.

2. Cercate di visualizzare un paesaggio che trasmette sicurezza e buone vibrazioni.

Osservatelo attentamente e cercate di riparare tutti i dettagli esistenti: l’aria, i profumi, i colori, i dettagli… Tenete in memoria tutti i dettagli possibili.

3. Respirare lentamente e profondamente e riaprire gli occhi.

Sono sicuro che vi sentirete molto più a vostro agio.

E avrete anche migliorato la vostra intuizione, soprattutto se si pratica questa tecnica regolarmente.

 

 

5. Sogni lucidi e l’inconscio

 

Avete mai avuto un sogno lucido?

Sono sicuro che la sua risposta sarà sì.

Quasi tutti noi, a volte, siamo riusciti a dominare i nostri sogni mentre dormivamo, essendo in grado di gestire ciò che stava succedendo in esso come ci piaceva.

Questa capacità di controllare il nostro inconscio durante il sonno può aiutarci a diventare più consapevoli della realtà, e quindi aumentare la nostra intuizione.

Come avere sogni lucidi?

Poco prima di addormentarsi, quando si riposa sul letto, pensare e riflettere su quelle cose che hanno catturato la vostra attenzione durante il giorno.

Cercate di rispondere a domande che rimangono senza risposta, o le intenzioni delle persone con cui avete condiviso qualcosa.

Questo attiverà la vostra immaginazione e stimolerà il vostro inconscio per iniziare a pensare in modo creativo.

Questo non è molto comune, ma se si segue questo passo, si ha più probabilità di avere sogni lucidi.

Quando ti svegli, non dimenticare di annotare il contenuto dei tuoi sogni in un quaderno, e giocare a dargli una interpretazione personale.

 

 

6. La visualizzazione di corpi geometrici

 

La visualizzazione è la chiave per migliorare la nostra intuizione.

Questo accade perché ci permette di accedere a certe abilità cognitive legate alla nostra capacità di anticipare e descrivere la realtà sulla base di singoli elementi.

Ci aiuta a integrare le informazioni e a creare una mappa mentale della realtà.

La visualizzazione con corpi geometrici ci permette di stimolare la nostra intelligenza visiva e spaziale, che è anche legata alla nostra creatività.

La tecnica è la seguente:

1. Chiudete gli occhi e immaginate uno schermo bianco proprio di fronte a voi.

2. Provare a proiettare (immaginare) che un corpo geometrico bidimensionale, come un quadrato, un cerchio o un triangolo, appaia sullo schermo.

Tenere il visuale per due minuti e poi andare a immaginare qualsiasi altra figura.

3. Si riposa per qualche minuto e poi richiude gli occhi, immaginando diverse figure combinate tra loro:

per esempio, un quadrato all’interno di un cerchio.

Rendere l’esercizio più complesso con altri corpi: un quadrato all’interno di un cerchio che, a sua volta, sono circondati da un enorme triangolo.

 

 

7. Sviluppa empatia e pratica

 

L’empatia è quella qualità attraverso la quale possiamo metterci al posto di un’altra persona, la comprensione e la solidarietà con le loro circostanze e opinioni.

L’intuizione nasce anche da questa capacità di interpretare correttamente le emozioni e i sentimenti altrui.

Puoi praticare questa abilità cercando di percepire ciò che gli altri pensano o provano e, se hai abbastanza fiducia in loro, puoi chiedergli se hai ragione.

Sarete sorpresi di come relativamente semplice è quello di indovinare intuitivamente l’umore di qualcuno.

 

 

Ti può interessare: Allenare il cervello

 

Ti può anche interessare: Benefici del Mindfulness

 

Visita il nostro BLOG

 

Mundo Meditar

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja