Feng Shui per la casa

Feng shui

Idee e soluzioni per “curare” alloggi difficili

Feng Shui : pulire la vostra casa di energie negative

La tua casa è energeticamente problematica?

Imparate a diagnosticare e guarire i disturbi dell’edilizia che peggiorano la qualità della vostra vita.

Una casa problematica secondo il Feng Shui è quella che causa gravi o persistenti disarmonie nei suoi abitanti.

Si tratta di case o appartamenti malati che irradiano un’intensa energia negativa da un Chi corrotto accumulato nel tempo, e che non hanno ricevuto interventi curativi.

I sintomi che compaiono nelle famiglie malate includono problemi di salute ricorrenti, ripetute perdite di denaro, conflitti con l’educazione dei bambini, predominanza di emozioni negative (ansia, tristezza, panico, ecc) in alcuni o tutti gli abitanti.

A volte, l’origine del disordine sta negli aspetti dell’ambiente e dello stile di vita che si proietta nell’habitat.

Altre volte, la fonte del conflitto proviene da questioni strutturali di alloggio che passano inosservati da coloro che non hanno familiarità con il Feng Shui.

Quando una famiglia trasuda problemi, l’ideale è quello di iniziare ad analizzare la situazione dall’interno verso l’esterno.

Vale a dire, prendere distanza e osservare da una scala diversa da quella abituale.

Un edificio costruito in zone geo patogenetiche, o di fronte a luoghi ad alta densità energetica (case occupate, ospedali, stazioni di polizia, cimiteri) o un appartamento che è esposto ad una nuova costruzione vicina che è aggressiva a causa della sua forma o perché rimuove la luce del sole, sono esempi di situazioni in cui la soluzione radicale sarebbe quello di spostare o eliminare la fonte di emissioni negative.

Naturalmente, non è sempre possibile raggiungere pienamente questo obiettivo.

Proteggere e curare il Chi

Che cosa fa il Feng Shui in questi casi apparentemente difficili?

Molto, perché in grado di generare fonti di energia protettiva e può rafforzare il Chi benefico della casa.

Se pensiamo alla nostra casa come a un organismo vivente, ci rendiamo conto che nutrire e prendersi cura di essa è un modo efficace per aumentare le sue difese e generare un sano benessere intorno a noi.

Gli effetti di un intervento in uno spazio con criteri di armonia non tarderanno a farsi sentire, la sensazione di “aria pulita” è quasi immediata quando le energie si rinnovano.

Altri risultati più profondi emergeranno nel tempo, manifestandosi in cambiamenti di “fortuna”, di “opportunità” e di “atteggiamento”.

Le conseguenze possono essere di lunga durata e comprendono aspetti importanti del nostro benessere, fino a quando si acquisisce Feng Shui come una filosofia di vita.

Alcuni problemi strutturali e ambientali che possono essere dirigere l’alito cattivo (Sha Chi) verso la vostra casa sono:

Strutture con parti mancanti

Sono rilevati quando si analizza il piano della casa:

Quando questo è di contorno irregolare, presenta proiezioni e manca invece di essere un rettangolo chiuso o quadrato, forme considerate come quelle più propizie per il Feng Shui.

Queste case portano problemi nei rapporti familiari, difficoltà con l’autorità, inconvenienti finanziari, secondo il settore di quello mancante.

La cura consiste nel chiudere virtualmente questi spazi collocando piante, luci e colori Yang nell’area adiacente a quella assente.

Finestre e porte sproporzionate

La porta d’ingresso della casa è come la bocca attraverso la quale entra il cibo che nutre un corpo.

Porte d’ingresso molto piccole limitano il flusso di Chi che entra nella casa; porte molto grandi in relazione alle dimensioni della casa generano perdite di Chi.

La situazione può essere aggravata da ampie aperture di finestre, in quanto anche l’energia fuoriesce attraverso di esse, lasciando l’interno indebolito.

Le porte bloccate causano intasamenti, le aperture contrapposte accelerano il passaggio dell’energia impedendogli di nutrirsi.

L’ideale è quello di allargare l’apertura nel caso di una piccola porta, assicurarsi anche di illuminarla bene di notte, verniciare con colori che attivino il Chi (verde o bordò, ad esempio), posizionare le piante ma non ostruire il passaggio.

Se ci sono molte finestre in casa che occupano grandi superfici murarie, è necessario utilizzare tende che consentano la regolazione del flusso di energia.

Piante, cellulari e sfere sfaccettate vicino alle aperture manterrà anche Chi nutritivo, rallentando la sua fuga violenta.

Case di fronte a ospedali, stazioni di polizia, cimiteri o deserti

La presenza di malati negli ospedali, nelle stazioni di polizia e nei cimiteri è un luogo in cui si ricevono ed emettono emozioni forti e negative.

Le case che si confrontano con queste istituzioni ricevono un’energia di disarmonia che può indebolire il loro impatto ambientale.

Se terreni o edifici abbandonati sono vicino alla nostra casa, potremmo anche ottenere il loro alito cattivo.

In tutti questi casi, le finestre e le porte devono essere protette con specchi concavi o convessi all’esterno dell’ingresso, se si tratta di una casa.

Se si tratta di un appartamento, le protezioni sono poste all’esterno delle finestre e dei balconi.

Piante sane, colorate e alte (dracene, cactus, fiori rossi e gialli, aromatiche come la menta) aiutano anche a filtrare l’energia sbilanciata e ad attivarne una positiva.

Una buona illuminazione, sia di giorno che di notte, all’esterno è necessaria per contrastare l’energia Yin che raggiunge la porta di casa nostra.

I carillon nella sala e nella finestra attivano vibrazioni benefiche con il loro suono.

Costruzioni asfissiate

Quando una casa è intrappolata da due edifici laterali molto alti, uno per lato, la sua energia vitale sarà indebolita dall’oppressione delle costruzioni dominanti su di essa.

Questa situazione limita le possibilità di crescita e di espansione degli abitanti.

Se si tratta di un negozio, è una buona idea costruire un baldacchino con le luci rivolte verso l’alto per attivare il Chi.

Se si tratta di una casa è anche necessario installare luci all’esterno puntando verso l’alto o dipingere con colori che emettono energia yang.

I vigneti alle pareti

Quando le pareti di una casa sono ricoperte di vigneti, non solo accumulano insetti, ma impediscono anche il buon respiro della casa, la cui energia finisce per soffocare e causare ombre e umidità.

Questa situazione comporta problemi di “annegamento” per i familiari che possono essere rappresentati dall’isolamento, dai timori e dalla mancanza di comunicazione nella coppia.

Non è sempre necessario rimuovere la vite, la sua crescita può essere limitata ad un piccolo settore.

Non considerare gli spazi esterni come un’estensione della casa è un errore, perché potrebbe anche generare energia negativa che inquina il resto della casa.

Un giardino ben curato o patio con criteri Feng Shui diventa un’oasi e attira energia gioiosa, sana e prospera per la casa.

Terreno Irregolare

Le case con molte dislivelli possono generare problemi diversi a seconda del settore in cui si trovano.

Ad esempio, un soggiorno inclinato non favorisce una buona distribuzione del Chi al resto della casa.

Si dice che il soggiorno di una casa sia il luogo che genera l’energia dei suoi abitanti:

Sarebbe l’ideale posizionare una lampada di sale sul pavimento perché l’energia recuperi la sua forza.

Se il bagno è il settore colpito, i soldi e le opportunità si perdono attraverso i suoi scarichi.

Posizionare le piante nel bagno.

Tetti in tegole

Le costruzioni di tetti con molti giunti sono caratterizzate da una forte pressione verso l’esterno e verso l’interno dovuta alla presenza di travi.

Queste forme creano una sensazione di pressione su chi le sta sotto.

Se è possibile, è ideale per spostarsi, se non, un contro soffitto o cure con feng shui con dispersori di energia come il vetro sfaccettato appeso sotto la trave.

Il Feng Shui cercherà anche l’origine del problema in cui l’aspetto quotidiano è meno guardato, angoli, scantinati, soffitte, mal ventilate, buio e disordinato, dove ci sono alte probabilità di accumulare e irradiare un cattivo Chi.

Ricordate sempre che umidità, crepe e cattivi odori sono segni evidenti che la nostra casa è una vittima del alito malvagio.

E tu… metterai in pratica questi consigli ?

Ti può interessare: Come attirare la fortuna

Visita il nostro canale YouTube:

Visita il nostro BLOG

Il mondo medita