Come fare yoga a casa e con la famiglia

Come fare yoga a casa e con la famiglia

 

yoga a casa

Attività di Yoga a casa per principianti

 

Imparate nel seguente articolo come fare Yoga a casa e in compagnia di tutta la famiglia.

Imparare le routine e gli esercizi da fare tutti insieme a casa vostra.

Lo yoga è una delle più efficaci discipline antiche per un’infinità di scopi.

Migliora la mobilità del corpo, la funzione dell’organo, l’umore, la respirazione e agisce favorevolmente in caso di depressione o ansia.

Ma oltre a tutti i benefici fisici e mentali che offre, praticare lo Yoga a casa è anche un’ottima attività da sviluppare in famiglia e condividere un momento di divertimento e armonia.

Poi imparerete come fare yoga a casa per i principianti e come famiglia in modo che tutti nella vostra casa possano godere di un sano spazio di armonia, pace e relax.

 

Suggerimenti per praticare lo Yoga a casa

 

Prima di iniziare la vostra routine di yoga in famiglia, condividerò alcuni suggerimenti per voi da tenere in mente, e rendere l’esperienza divertente

 

Comincia poco a poco.

Non è necessario iniziare con tanto tempo. Idealmente, si dovrebbe iniziare con 10 minuti al giorno per incorporare lentamente la routine. Dieci minuti al giorno è un buon momento per fare pratica con i più piccoli.

 

Cercare un posto tranquillo e silenzioso.

Cerca uno spazio ampio, con pochi mobili in modo che tutti possano essere comodi.

 

Vestiti comodi.

Sia per voi che per i bambini, l’abbigliamento è essenziale per il corretto svolgimento di una sessione di Yoga. Indossare indumenti comodi e leggeri.

 

Lasciate che i bambini siano spontanei.

La creatività gioca un ruolo fondamentale negli esercizi di yoga per i bambini. Inventa posizioni divertenti per farli sentire a proprio agio.

 

Routine di Yoga in Famiglia

 

I seguenti sono esercizi di yoga per principianti che si possono fare con tutti in famiglia e a casa.

 

Il morsetto

Sedersi sul pavimento, con le gambe diritte.

Respirare profondamente e alzare le braccia.

Portare le braccia verso le dita dei piedi, molto delicatamente ed espirare mentre si scende.

Seguire il movimento delle braccia e lasciare cadere la testa rilassata.

Se c’è molto dolore nei gemelli (gambe), è possibile piegare le ginocchia un po ‘.

Inspirare e quando espiri cercare di allungare le gambe un po alla volta.

La posizione della pinza è molto semplice e vantaggiosa. Con la pratica, sarete in grado di portare la fronte alle gambe e rilassare completamente la schiena, la parte bassa della schiena e le gambe.

 

La postura del bambino

Inginocchiarsi sul pavimento e riposare i glutei sui tacchi.

Respirare e far cadere lentamente la testa in avanti mentre si espira.

Mettere la fronte sul pavimento e mantenere la posizione per diversi respiri.

La postura del bambino rilassa la colonna lombare e la colonna cervicale.

 

La postura del cobra

Sdraiarsi sullo stomaco con le gambe insieme e distesi.

Appoggiare le mani sul pavimento e sollevare il busto, lasciando la pancia sul pavimento.

Allungare la testa indietro e mantenere le spalle ferme in modo che non collassano.

Ritornare lentamente alla pancia fino a quando non ci si sdraia di nuovo sul pavimento.

Con la postura cobra, si lavora nella parte superiore della colonna vertebrale, migliora i muscoli spinali, stimola gli organi interni e si beneficia la parte bassa della schiena.

 

Poco a poco, con queste posture yoga per principianti, sarete in grado di creare una routine da sviluppare ogni giorno per pochi minuti e sfruttare tutti i vantaggi di questa antica disciplina e lo puoi fare in famiglia.

 

Ti lascio un video con musica per fare Yoga

 

 

Ti può interessare:  Come lo Yoga cambia il corpo

 

Visita il nostro BLOG

 

Mundo Meditar

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja